Località: Livorno

Livorno

Livorno è un comune italiano di capoluogo dell’omonima provincia in Toscana.

Livorno nel tempo ha conservato il carisma dell’antica città marinara progettata dal maestro del Risorgimento Bernardo Buontalenti, al quale, Cosimo I Granduca di Toscana, per assicurarsi uno sbocco sul mare gli incaricò di costruire la città ideale. In questo modo fu favorito l’insediamento a Livorno di comunità costrette a lasciare i luoghi di origine perseguitate per motivi razziali, politici, religiosi.

Una città nata sul contrasto, essendo appunto basata sull’attività portuale e marinara e popolata da diverse etnie che dava spazio all’incontro tra culture, lingue e volti diversi.

Livorno è in grado di vantare un patrimonio artistico e culturale di grande prestigio donato da uomini di enorme levatura: Giovanni Fattori, Amedeo Modigliani, Pietro Mascagni, Carlo Azeglio Ciampi.

Il patrimonio di questa città sono le fortezze e i bastioni, le torri e le mura fortificate, l’intreccio che strade, canali e ponti dipingono nel rione antico della Venezia.

Situato nel verde delle colline livornesi troviamo il Santuario della Madonna di Montenero, dove in principio c’era un piccolo oratorio che custodiva l’icona miracolosa della Madonna, trovata da un pastore. Il Santuario di Montenero è sempre stato meta di pellegrinaggi, come ci testimonia la Galleria degli ex voto.

L’apertura e l’attitudine alla contaminazione culturale non potevano che finire anche in cucina dove ha preso vita il Cacciucco, piatto tipico per eccellenza di Livorno.

Si dice che il cacciucco sia frutto oltre che di un mix di ingredienti, anche di ricette diverse, portate dai popoli che passavano nella città marinara. Una zuppa di pesce dal sugo denso e saporito, con crostini di pane inzuppati e un bel bicchiere di vino rosso giovane sono il piatto ideale per chi desidera calarsi nella tradizione culinaria livornese.