Pasta del camallo

Pasta del camallo

Ingredienti:

  • 350 g di pasta di semolatrafilata al bronzo ( il formato che preferisci),
  • 80 g circa di guanciale,
  • 300 g circa di porcini a cubetti (vanno bene anche quelli secchi un 40 g),
  • una scatola media di tonno sott’olio,
  • un cucchiaio di olio extravergine,
  • sale pepe nero.

Le dosi hanno la precisione del circa perché faccio a occhio di solito.

Procedimento:

portare a ebollizione abbondante acqua salata, nel frattempo scaldare l’ olio a fuoco moderato in una padella ampia che possa contenere anche la pasta, aggiungere il guanciale e farlo sudare,una volta rosolato il aggiungere i funghi salare leggermente e cuocere dieci minuti, appena messi i funghi buttate la pasta una buona pasta di semola impiegherà tra i dieci e i 15 a seconda del tipo io uso degli spaghettoni alla chitarra, quando i funghi sono asciugati un po’ dall’acqua di vegetazione aggiungere il tonno sgocciolato. Scolare la pasta un paio min indietro di cottura per terminare la cottura in padella in modo da formare la cremina. Servire con un bel giro di pepe appena macinato.

DanahMcHilians

Foto