• Dosi: 4 persone
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20m
  • Cottura: 10m
  • Costo: economico
Print

Scaloppine di maiale ai funghi pioppini…senza spendere troppi vaini! (secondo di carne di maiale facile e gustoso)

La scaloppina, detta anche “scaloppa”, è un piatto tipico della tradizione italiana. Dopo il grande successo delle scaloppine alla livornese e delle scaloppine al limone oggi il Bocca vuole riproporre questo secondo piatto di carne eccezionale guarnendo il tutto con degli ottimi funghi pioppini che gli sono stati regalati.

L’idea nasce da una ricettina scovata nel sito dei nostri amici di Fidelity Cucina. Ovviamente il Bocca non ha potuto fare a meno di replicarla con alcune variazioni secondo il suo stile inconfondibile, rendendo così unico questo secondo piatto stagionale.

Preparazione

Per prima cosa schiacciamo un aglio con l’aiuto di un coltello e lo metto in camicia in un bel tegame già caldo con qualche cucchiaio di olio “di vello bono”. Successivamente quanto il tutto si sarà insaporito andiamo ad aggiungere i funghi già ben scolati aggiungendo sale, pepe e prezzemolo e lasciamo andare il tutto per circa 10 minuti.

Mentre i funghi si insaporiscono e finiscono la cottura andremo ad assottigliare ben bene le nostre scaloppine di maiale con un batticarne, facendo anche delle piccole incisioni negli angolini dove si trova il grasso, in modo da non farle poi imbarcare durante la cottura.

Siamo ora pronti per aggiungere un pò di vino bianco ai nostri funghi per dargli quel gusto in più (mi raccomando se utilizzate funghi porcini freschi non ce ne sarà bisogno).

Durante la cottura dei funghi, in attesa che il vino si ritiri, mettiamo a cuocere in una padella le nostre fettine di carne, ovviamente dopo averle infarinate. Prima di iniziare a cuocere le fettine di maiale inseriremo nella padella una noce di burro e qualche cucchiaino d’olio per non far bruciare il burro. Mi raccomando ricordate di alzare  bene il fuoco prima di mettere la carne in padella e di avere cura di girare spesso la nostra carne in modo da cuocerla omogeneamente da entrambi i lati.

Aggiungiamo poi, verso metà cottura, mezzo bicchiere di vino bianco, sale e pepe. Per ultimo aggiungiamo tutto il brodo rilasciato dai funghi (che erano congelati) e lasciamo insaporire la nostra carne.

A questo punto, visto che i funghi avranno terminato la loro cottura, li vado aggiungere in padella con le scaloppine, in modo da creare un intreccio di sapori spettacolare.

Ancora un paio di minuti e il nostro piattino sfizioso sarà pronto per essere servito ai commensali di turno.

Buon appetito a tutti!

E ancora grazie a Fidelity Cucina per averci suggerito questo piatto facile e gustoso.

 

 

 

 

 

Ingredienti


ILBOCCATV – La vera cucina toscana

ILBOCCATV – Cucina toscana variopinta in vernacolo

Maggiori informazioni:

►WEUSETV (production):  www.weuse.tv
►Sito Web: www.ilboccatv.com
►Youtube: https://www.youtube.com/user/IlBoccaTV
►Instagram: https://www.instagram.com/ilboccatv
►Facebook: https://www.facebook.com/ilboccatv
►Google+: https://plus.google.com/u/0/+IlBoccaTV/posts
►Flickr: http://bit.ly/2mnf2iL
►Pinterest: http://bit.ly/2laETdV