Antipasti

Antipasti ed entrée della cucina tradizionale toscana consigliati dal Bocca. Tante gustosissime proposte, di mare o di terra, da preparare e degustare soli o in compagnia, per assaporare al meglio i sapori della nostra Toscana. 

366 – Tortino di formaggio e pere… al contadino non far sapere

Il tortino di formaggio e pere è un abbinamento di ingredienti dolci e salati e agrodolci. Si crea in questo modo un contrasto di sapori perfettamente bilanciato attraverso il quale ogni ingrediente viene esaltato al massimo. Come sempre il Bocca ci propone una ricetta dagli ingredienti facilmente reperibili e dalla realizzazione semplice.

20 – Stufato di carciofi e lattuga… mai più ‘na ruga

Lo stufato di carciofi e lattuga è un piatto di origine ebraico-livornese. Come è noto, molti furono i gruppi ebraici in questa città, dove sbarcarono a seguito della Costituzione Livornina. Livorno infatti è da sempre stata molto tollerante verso le diverse culture permettendo così che vi fosse una mescolanza unica nelle tradizioni e nella cucina.

24 – Frittata trippata… der bocca alleata

Con la frittata trippata siamo nella vera cucina tradizionale livornese, essendo infatti una ricetta che si è tramandata di generazione in generazione. Sono uova trippate: cioè , tagliate a listarelle così da somigliare alla trippa e cucinate con la salsa di pomodoro.

101 – Tortino di porri e patate… e un buon anno cominciate!!

Per il tortino di porri e patate occorrono pochi e semplici ingredienti; si tratta infatti di uno sformato saporito e appetitoso che può essere proposto sia come antipasto, magari tagliato in piccoli pezzi e servito anche freddo, sia come secondo piatto in quantità maggiore.

108 – Sformato di porcino… me ne mangerei un pratino!

Lo sformato di porcino si ottiene preparando i funghi con la nepitella, seguendo la ricetta già proposta qualche tempo fa e lessando le patate. Fatti questi due passaggi, poi, il piatto è molto semplice da realizzare e incredibilmente gustoso. Si tratta di uno sformato saporitissimo, morbido e delicato ideale per qualsiasi occasione e perfetto ovviamente in tempo di porcini quando si possono trovare di una qualità superiore.

133 – Crostini di Santa Giulia… qui si parla di goduria!

I crostini di Santa Giulia sono quanto di meglio si possa richiedere quando le giornate cominciano a farsi calde e si desiderano piatti freschi e semplici da realizzare. Sono crostini deliziosi e appetitosi a base di baccelli, baccellone e pomodorini.

217 – Roschette… e poi fai le piroette!

Le roschette sono degli anellini di pasta dura la cui forma ricorda i taralli, ma il cui sapore è più simile a quello dei grissini. A Livorno sono molto amate da grandi e piccini e si trovano in tutti i panifici anche con farina di mais.