Secondi piatti di terra, di pesce, vegani e vegetariani, della tradizione italiana e non. Tante proposte dal mondo, consigliate, preparate e raccontate dal cuoco livornese più famoso del web, Simone Bocca de Il BoccaTV. Non avete già l'acquolina in bocca?

344 – Mazzancolle porri e fagioli… piaccion tanto anche a’ figlioli!

Mazzancolle porri e fagioli è una ricetta semplice sia per quanto riguarda la realizzazione che per la reperibilità degli ingredienti. In questa ricetta il Bocca utilizza un tipo particolare di fagiolo, lo “schiaccione”, detto anche piattello. La varietà di questo fagiolo, è coltivata fin dalle epoche più antiche nella zona della Versilia, attorno al comune di Pietrasanta (LU), anche se negli ultimi tempi la coltivazione si è diffusa anche nella pianura fertile di Lucca.

419 – Zucchine tonde ripiene vegetariane… e poi anche du’ banane!

Le zucchine tonde ripiene vegetariane, sono un secondo piatto veloce e semplice da preparare che potrete proporre come secondo piatto oppure come antipasto. Le zucchine sono tra gli ortaggi più versatili, che si prestano ad essere cucinati in moltissimi modi differenti: al forno, fritte, lessate oppure alla griglia. Se volete stupire i vostri ospiti, esistono delle ricette più elaborate come le zucchine tonde ripiene vegetariane.

569 – Scaloppine ai funghi… la goduria prolunghi!

La scaloppina, detta anche “scaloppa”, è un piatto tipico della tradizione italiana. Dopo il grande successo delle scaloppine alla livornese e delle scaloppine al limone oggi il Bocca vuole riproporre questo secondo piatto di carne eccezionale guarnendo il tutto con degli ottimi funghi pioppini che gli sono stati regalati.

463 – Frittata radicchio, cipolla e burrata… tutta roba regalata!

La frittata radicchio, cipolla e burrata è una ricetta semplicissima, molto gustosa e facile da realizzare. Una frittata ricca di ingredienti che soddisferà le vostre papille gustative, con il tocco finale della burrata dal sapore dolce che si scioglierà sulla superficie calda della frittata in contrasto con il gusto amarognolo del radicchio.

453 – Canocchie ripiene all’orbetellana… con il bocca che le sbrana!

Le canocchie ripiene all’orbetellana sono un secondo piatto di pesce dal sapore unico che rende questi crostacei ancora più squisiti. Una curiosità sulle canocchie sta nel fatto che è consigliato consumarle nei mesi il cui nome contiene la lettera “R”, quindi, Febbraio, Marzo, Aprile, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre poiché durante questi mesi i gusci sono ricchi di polpa.

443 – Salmone gratinato in crosta di sesamo croccante… poi ti senti un gigante!

Il salmone gratinato in crosta di sesamo croccante è un secondo piatto semplice ma gustoso, un’idea originale e leggera di servire il pesce. Una ricetta con la quale si fa sempre un’ottima figura, con il minimo sforzo si ottiene un piatto salutare e delizioso per il palato.

415 – Zucca gratinata al forno… ecco pronto un gran contorno

La zucca gratinata al forno è una ricetta dai sapori delicati e profumati, ideale sia a pranzo che a cena, servita come antipasto, contorno, oppure come secondo piatto. La zucca gratinata è il piatto che simboleggia l’autunno.

407 – Parmigiana di melanzane… quando hai una fame cane!

Le melanzane alla parmigiana sono uno dei piatti tipici della tradizione culinaria italiana conosciuta anche nel resto del mondo. Varie regioni se ne contendono le origini, tra cui la Campania, la Sicilia e la città di Parma.

333 – Carpaccio di aringa su crema di ceci… e godi per dieci!

Il carpaccio di aringa su crema di ceci è un antipasto o secondo piatto che abbina un legume molto diffuso nel bacino del Mediterraneo con un pesce che è invece originario dei mari del Nord. Le aringhe infatti, sono un prodotto molto utilizzato nel nord Europa fin dal Medioevo. In Italia le troviamo in salamoia e affumicate a filetti interi e già puliti oppure conservate sott’olio .

456 – Spezzatino con patate… e la testa ci infilate!

Lo spezzatino con patate è una classica ricetta della tradizione culinaria italiana, molto semplice da realizzare e dal sapore intenso. Lo spezzatino con patate prevede una cottura in umido e molto lenta di piccoli bocconcini di carne. Potete utilizzare diversi tipi di carne tra cui: maiale, agnello, manzo, vitello. È una ricetta molto gustosa poiché durante la cottura le patate si ammorbidiranno creando un sughetto cremoso a prova di scarpetta.