Primi e Minestre

Primi piatti di terra, di pesce, vegani e vegetariani, della tradizione italiana e non. Tante proposte di primi piatti dal mondo, consigliati dal cuoco livornese Simone Bocca de Il BoccaTV. Divertimento, successo e bontà assicurati!

226 – Linguine agli scampi… li consiglia anche Ciampi!

Le linguine agli scampi sono piatto per eccellenza per gli amanti delle ricette di mare. Ricche di sapore e di profumo, le linguine preparate con questi gustosi crostacei sono il simbolo di un po’ tutte le città che si affacciano sul mare.

228 – Spaghetti alla bottarga… e ti meriti una targa

Gli spaghetti alla bottarga sono una ricetta di origine sarda, realizzata con la bottarga salata ed essiccata dal Bocca nella ricetta precedente. Il piatto di mare, dal sapore molto intenso, è molto veloce e semplicissimo da fare in quanto non richiede altri particolari ingredienti oltre alla bottarga.

231 – Riso freddo… non ci stona un po’ di Beddo!

Il riso freddo, si sa, è il piatto che più di tutti fa pensare all’estate: veloce da preparare, gustoso e fresco; è ottimo perché si conserva molto bene e anzi, più riposa e più i vari ingredienti conferiranno sapore al riso.

234 – Farfalline rucola e calamaretti… non ne bastano un paio d’etti

Le farfalle con la rucola e i calameretti sono un piatto estivo dal sapore delicato e fresco, da far venire l’acquolina in bocca. Questo primo piatto di mare si compone di pochissimi ingredienti, infatti, oltre alla pasta, alla rucola e ai calamaretti occorre ben poco.

236 – Pasticcio di pasta estivo… poi ci vole un digestivo

Il pasticcio di pasta estivo è una gustosissima pasta al forno versione light, fatta appositamente per essere consumata durante la stagione estiva e quindi più leggera.

238 – Pesto di basilico alla genovese… un sughettino biblico

Il pesto alla genovese ha una lunga tradizione alle spalle ed è tra i prodotti gastronomici più conosciuti della cucina italiana.

239 – Pasta al pesto… c’è da fanni un manifesto!

Reginette al pesto La pasta al pesto è un piatto molto gustoso e semplice nella preparazione. Originarie di Napoli, un tempo venivano chiamate “Fettuccelle Ricche” o “Manfredi”. Più tardi furono dedicate alla principessa Mafalda di Savoia e quindi rinominate “Reginette” o “Mafaldine”.